Cerca

Dolore alla schiena sul lato sinistro: cause, trattamenti ed esercizi utili

Data pubblicazione: 19/10/2022
Ultimo aggiornamento: 19/10/2022

Vuoi navigare al meglio dal tuo smartphone? Vai alla pagina ottimizzata AMP (Accelerated Mobile Pages)

Introduzione - Dolore alla schiena sul lato sinistro: cause, trattamenti ed esercizi utili

Sentire dolore su un lato della schiena è molto comune. Sono numerose le potenziali cause di dolore nella parte sinistra della schiena: potrebbe essere il risultato di un dolore muscolare o osseo, oppure dipendere da un infortunio.

A meno che non ci sia una causa ovvia, come una caduta, raramente ci si deve preoccupare per un dolore al lato sinistro della schiena.

Le eccezioni sono:

Età: una persona anziana può subire una lesione minore che si traduce in una condizione più grave, sia perché ha una bassa densità ossea, sia perché ha sviluppato un alto livello di artrosi che può provocare dolore;

Sport: gli atleti possono sperimentare una maggiore usura muscolo-scheletrica rispetto alla popolazione generale. Sono spesso più vulnerabili a fratture o ernie del disco.

 

Introduzione - Dolore alla schiena sul lato sinistro: cause, trattamenti ed esercizi utili

Sentire dolore su un lato della schiena è molto comune. Sono numerose le potenziali cause di dolore nella parte sinistra della schiena: potrebbe essere il risultato di un dolore muscolare o osseo, oppure dipendere da un infortunio.

A meno che non ci sia una causa ovvia, come una caduta, raramente ci si deve preoccupare per un dolore al lato sinistro della schiena.

Le eccezioni sono:

Età: una persona anziana può subire una lesione minore che si traduce in una condizione più grave, sia perché ha una bassa densità ossea, sia perché ha sviluppato un alto livello di artrosi che può provocare dolore;

Sport: gli atleti possono sperimentare una maggiore usura muscolo-scheletrica rispetto alla popolazione generale. Sono spesso più vulnerabili a fratture o ernie del disco.

 

Dolore lombare sinistro

A volte il mal di schiena si sente solo su un lato del corpo. Alcune persone provano un dolore costante, altre hanno un dolore che va e viene. Anche il tipo di mal di schiena varia: può essere acuto e lancinante, oppure più sordo.

Chi soffre di mal di schiena sul lato sinistro può reagire in modo diverso alla pressione e al movimento, che può aiutare alcuni, ma peggiorare il dolore ad altri.

La schiena è composta da un gran numero ossa disposte lungo colonna vertebrale. La colonna vertebrale fornisce supporto al corpo e consente di stare in piedi, sedersi e muoversi.

Nella schiena sono presenti anche muscoli, legamenti e nervi. In seguito ad uno sforzo queste strutture possono essere danneggiate. Anche cadute o sport ad alti livello possono “ferire” la schiena in seguito.

Un'altra potenziale causa di dolore nella parte sinistra della schiena è l'infiammazione o l'infezione degli organi interni situati in quella zona. Ad esempio, i calcoli renali possono causare dolore nella parte bassa della schiena.

Dolore schiena lato sinistro alto

Il mal di schiena localizzato nella parte superiore sinistra può essere frustrante, soprattutto quando la causa è sconosciuta. Questo dolore può, infatti, essere correlato alla colonna vertebrale, alla spalla, alle costole o a un organo interno.

Diamo un'occhiata ad alcune possibili cause del mal di schiena in alto a sinistra:

  • Lesioni dei tessuti molli. Una lesione dei tessuti molli, come uno strappo o uno sforzo causato da movimenti ripetitivi legati ad attività lavorative o sportive, può provocare dolore alla parte superiore della schiena sul lato sinistro. Un movimento goffo o improvviso, mentre si tenta di sollevare un oggetto pesante, senza una preparazione adeguata, ad esempio, può determinare un infortunio alla schiena;
  • Artrosi. L'artrosi rappresenta una delle maggiori cause di mal di schiena. Può iniziare a comparire intorno ai 40 anni, anche se può diventare un problema a qualsiasi età a causa di un infortunio;
  • Fratture. Le fratture delle vertebre sono spesso un sintomo di artrosi perché le ossa si indeboliscono e diventano porose. Le fratture possono anche essere il risultato di incidenti stradali, cadute o un'ampia varietà di infortuni legati allo sport;
  • Scoliosi. Scoliosi è il termine dato a una curvatura laterale della colonna vertebrale. Questa curvatura anomala sconvolge l'allineamento naturale del corpo e, nel tempo, può portare a mal di schiena cronico; molti casi di scoliosi sono considerati lievi, ma alcuni possono essere molto dolorosi e richiedere cure mediche monitorate;
  • Dolore miofasciale. Il dolore miofasciale è correlato ai trigger point. Il muscolo trapezio, che si trova nella parte superiore della schiena, può essere colpito da questo tipo di condizione e di solito causare debolezza e scarsa libertà di movimento;
  • Obesità. L'obesità può portare a mal di schiena a causa della maggiore pressione del peso sulla struttura muscolo-scheletrica della schiena. L'obesità può causare dolore nella parte superiore della schiena su entrambi i lati;
  • Postura errata. Una cattiva postura cronica può causare mal di schiena in alto a sinistra sottoponendo la colonna vertebrale e i muscoli della schiena a uno stress costante. Anche una cattiva postura quando si è seduti per lunghi periodi di tempo, tipica dei lavori legati al computer, può determinare la comparsa di dolore alla schiena in alto a sinistra;
  • Invecchiamento. L'età, ovviamente, è un fattore scatenante, soprattutto per le persone che sono fuori forma. A causa dell'invecchiamento tutti perdiamo massa muscolare e forza; mantenersi in forma e fare esercizio regolarmente può, quindi, aiutare a ridurre il mal di schiena legato all'età;
  • Calcoli renali. Quando un calcolo renale lascia il rene può causare un dolore sordo unilaterale nella parte superiore dell'addome. Questo dolore può irradiarsi ad altre parti del corpo, inclusi il basso addome, l'inguine, i fianchi e la parte superiore della schiena;
  • Pancreatite. La pancreatite, o infiammazione del pancreas, provoca dolore nella parte superiore dell'addome. Questo dolore può irradiarsi nella parte superiore della schiena e peggiorare dopo aver mangiato;
  • Infarto. I sintomi di un infarto sono diversi, ma possono causare dolore toracico che si diffonde al collo, alla mascella o alla parte superiore della schiena sinistra.

dolore lato sinistro alto

Dolore schiena lato sinistro basso

Il dolore alla schiena sul lato sinistro in basso dipende, in genere, da una delle seguenti ragioni:

  1. Danni ai tessuti molli che sostengono la colonna vertebrale e/o alcune strutture spinali, come muscoli, legamenti e articolazioni;
  2. Un problema o una malattia che coinvolge un organo interno nella regione centrale della schiena, addominale o pelvica, come i reni, gli organi riproduttivi e l'intestino.

Comprendere le possibili cause del dolore lombare, insieme alle caratteristiche e ai sintomi, può aiutare il medico per la diagnosi e per scegliere i trattamenti adeguati.

Vediamo nel dettaglio le cause del dolore sul lato sinistro della schiena in basso:

  • Sforzi muscolari. Lo sforzo muscolare sul lato sinistro della colonna vertebrale è la fonte più comune di dolore lombare sinistro. Lo sforzo sui muscoli che sostengono e circondano la colonna vertebrale può derivare da un uso eccessivo, o da semplici lesioni come posizioni prolungate scomode per dormire, stare in piedi o stare seduti;
  • Problemi alle strutture della colonna vertebrale. Ernie del disco o protrusioni discali sono condizioni che si verificano su entrambi i lati della colonna vertebrale e, in genere, il dolore lombare risultante è centrato sulla schiena. Tuttavia, è possibile che le condizioni della colonna vertebrale possano causare mal di schiena avvertito principalmente sul lato sinistro;
  • Stenosi spinale. La stenosi spinale è il restringimento del canale spinale spesso collegato a proiezioni ossee della colonna vertebrale chiamate speroni ossei. Di solito è più evidente nelle zone lombare e cervicale e provoca dolore a causa della pressione sui nervi;
  • Spondilolistesi degenerativa. In caso di spondilolistesi una vertebra scivola in avanti su quella sottostante, a causa delle normali alterazioni degenerative dei dischi e delle articolazioni della colonna vertebrale. È comune che questa condizione causi dolore radicolare su un lato della schiena;
  • Calcoli renali. Il dolore lombare sinistro da calcolo renale può essere avvertito quando un calcolo si muove all'interno del rene sinistro o si muove attraverso gli ureteri, tubi sottili che collegano i reni alla vescica;
  • Infezione del rene sinistro. Un'infezione del rene sinistro può causare dolore lombare sinistro sordo o intenso. Le infezioni renali di solito iniziano nel tratto urinario e nella vescica e da lì possono diffondersi ai reni, causando infiammazione locale e dolore. Il dolore è percepito vicino alla colonna vertebrale sopra l'anca e in genere peggiora con il movimento o la pressione;
  • Disturbi ginecologici. Fibromi ed endometriosi sono due condizioni comuni nelle donne e possono causare dolore lombare sinistro. Il dolore da endometriosi è solitamente sporadico, acuto e lancinante ed è causato da un eccesso di tessuto uterino che cresce al di fuori dell'utero. I fibromi, tipicamente masse benigne che crescono nell'utero, possono causare dolore lombare sinistro, oltre a mestruazioni anormali, minzioni frequenti e dolore durante i rapporti;
  • Colite ulcerosa. La colite ulcerosa è una malattia infiammatoria intestinale caratterizzata da un'infiammazione persistente dell'intestino crasso, chiamato anche colon. L'infiammazione di solito causa problemi digestivi cronici come diarrea, dolore rettale e perdita di peso. I crampi addominali sono un sintomo comune della colite ulcerosa, che causa dolore acuto alla schiena e addominale su uno o entrambi i lati del corpo;
  • Pancreatite. Questa condizione comporta l'infiammazione del pancreas, che può causare dolore addominale superiore che si diffonde al quadrante inferiore sinistro della schiena.

dolore schiena lato sinistro basso

Dolore fianco sinistro sotto costole e dietro schiena

Ci sono molte possibili cause per il dolore dietro la schiena sotto le costole sul lato sinistro. Solitamente coincidono con quanto elencato nel paragrafo “Dolore schiena lato sinistro alto”. Un medico di base di solito può aiutarti a determinare la causa. Se necessario può indirizzarti verso uno specialista, come un ortopedico che cura ossa, muscoli e articolazioni.

Se pensi di avere un infarto, non esitare a chiamare urgentemente l'assistenza medica.

Dolore al lato sinistro della schiena durante la gravidanza

Il mal di schiena durante la gravidanza è molto comune. Quello che interessa la parte sinistra della schiena può essere dovuto a:

  • La parte anteriore del corpo è più pesante durante la gravidanza e determina una tensione dei muscoli della schiena;
  • Cambiamenti posturali;
  • Man mano che la pancia cresce i muscoli addominali si indeboliscono, il che significa che la colonna vertebrale non è ben supportata;
  • Sciatica;
  • Per preparare il corpo della futura mamma al parto vengono prodotti alcuni ormoni che fanno rilassare i legamenti del bacino. Se diventano troppo mobili, questo può causare dolore;
  • Disfunzioni dell'articolazione sacroiliaca;
  • Infezione urinarie.

dolore lato sinistro schiena gravidanza

Mal di schiena lato sinistro rimedi

Non esistono evidenze certe sui i trattamenti per la lombalgia sul lato sinistro della schiena, a meno che non siano causati da problemi specifici. In molti casi, il tempo, il riposo e gli antidolorifici aiuteranno ad attutire il dolore. A meno che non ci siano segni di una condizione grave o sia avvenuto un infortunio recente, si possono provare prima alcuni rimedi casalinghi e poi consultare un medico o un fisioterapista. I fisioterapisti dei nostri centri di fisioterapia sono specializzati per tutti i tipi di mal di schiena e spesso eseguono anche prime valutazioni gratuite.

I trattamenti casalinghi possono includere:

  • Ghiaccio. Applicato più volte al giorno per 20 minuti circa;
  • Impacchi caldi;
  • Lozioni o crema topiche per alleviare il dolore;
  • Farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), sempre dopo consultazione medica;
  • Riposo. Purché non sia un riposo a letto prolungato;
  • Limitare le attività che causano più dolore.

Esercizi per il mal di schiena sul lato sinistro

Di seguito e nel video allegato troverai 3 esercizi efficaci per mal di schiena sul lato sinistro:

I ESERCIZIO – STRETCHING DEL MUSCOLO QUADRATO DEI LOMBI (3 SERIE DA 30 SECONDI CON 1 MINUTO DI RECUPERO)

  • Posizione seduta
  • Posiziona la mano sinistra dietro la destra
  • L’altra mano poggiata a terra
  • Inclinati a destra con la schiena dritta, fino ad avvertire una lieve tensione sul lato sinistro della schiena

II ESERCIZIO – LATEROFLESSIONE DELLA COLONNA VERTEBRALE SUL LATO DESTRO (3 SERIE DA 15 RIPETIZIONI CON 1 MINUTO DI RECUPERO)

  • Posizione in piedi o seduti con le gambe incrociate
  • Incrocia le braccia, posizionando le mani a livello delle spalle
  • Schiena dritta
  • Effettua una lateroflessione sul lato destro
  • Torna in posizione di partenza

III ESERCIZIO – SIDE PLANK SUL LATO SINITRO (3 SERIE DA 5 RIPETIZIONI CON 1 MINUTO DI RECUPERO)

  • Posizione in decubito laterale
  • Gomito sinistro poggiato a terra
  • Spalle, bacino e ginocchia allineati
  • Ginocchia flesse
  • Porta il bacino verso il soffitto
  • Mantieni tra i 3 e i 5 secondi Torna giù

Autori

Luca Luciani

Dott.re in Fisioterapia

Fisioterapista, Imprenditore nel settore sanitario e Business Coach.

Dopo la laurea in fisioterapia, ha approfondito le sue conoscenze studiando osteopatia e terapia manuale. Si è specializzato frequentando i corsi di:

  • Maitland,
  • Cyriax,
  • Mulligan,
  • McKenzie,
  • Neurodynamic Solutions.

Ha frequentato aule con docenti internazionali come:

  • Jill Cook,
  • Michael Shacklock,
  • Gwen Jull,
  • Paul Hodges della University of Queensland
  • Shirley Sahrmann della Washington University di S. Louis.

I MIGLIORI CENTRI VICINO A TE

Non è la zona che stai cercando?

CERCA
ARTICOLI CORRELATI PIÙ LETTI
TUTTI GLI ARTICOLI
Sei un fisioterapista? Trova fisioterapista