Cerca

FREMS

L’elettroterapia consiste nell’applicare ai tessuti delle correnti elettriche, variamente modulate, per ottenere effetti terapeutici. È definita in genere in funzione del tipo di modulazione, dell’ampiezza della stessa e dell’intensità della stimolazione.

In generale, si parla di stimolazioni che causano la contrazione muscolare o di stimolazioni a bassi livelli di tensione e corrente che interagiscono con il metabolismo cellulare e tissutale. Fra queste ultime, una proposta recente è rappresentata dall’Elettroceutica.

elettroceutica frems

Elettroceutica

L’Elettroceutica è un neologismo che nasce dalla integrazione dei termini “Elettrostimolazione” e “Farmaceutica” che è stato coniato dalla casa farmaceutica GSK nel suggerire di utilizzare impulsi elettrici al posto di farmaci, con il vantaggio di non dare dipendenza ed avere meno effetti collaterali ed un minore costo.

 

Cos’è la FREMS

FREMS, acronimo di Frequency Rhythmic Electrical Modulation System, è una biomodulazione elettroceutica brevettata e supportata da numerosi lavori scientifici, caratterizzata da una modulazione multiparametrica.

L’impulso primario, infatti, varia continuamente in termini di frequenza, ampiezza e durata, evitando così di generare assuefazione allo stimolo nel paziente e garantendo effetti terapeutici diversi in funzione del protocollo utilizzato, del distretto corporeo trattato e della fase in cui si trova il paziente, potendo distinguere tra acuta, subacuta e cronica.

frems

Effetti

La terapia FREMS supera i limiti dell’elettroterapia tradizionale, andando ad agire non solo sulla sintomatologia dolorosa ma sulla patologia causa del dolore stesso e della disfunzione.

Numerosi lavori scientifici dimostrano infatti: l’incremento del flusso sanguigno periferico grazie all’azione su vasomozione e microcircolo; la riparazione tissutale grazie all’incremento della sintesi di fattori di crescita; un’azione decontratturante grazie ad una modulazione dell’attività riflessa ed una riduzione del dolore.

Indicazioni

La terapia FREMS è utilizzata in Riabilitazione post chirurgica; Fisioterapia e Medicina dello sport; Fisioterapia Muscoloscheletrica; Riabilitazione Neurovascolare.

È particolarmente indicata nel trattamento di stati infiammatori, infortuni sportivi e patologie dell’apparato muscolo scheletrico in genere quali, ad esempio, lombosciatalgia, cervicalgia, cervicobrachialgia, sindrome del tunnel carpale, sindrome miofasciale, lesione muscolare, etc.

In un percorso terapeutico, suddiviso in fase acuta, subacuta e cronica, può essere inserita nella fase acuta, fase in cui, non aumentando la temperatura dei tessuti trattati, può essere utilizzata già 24 ore dopo il trauma, garantendo un corretto recupero biologico propedeutico per il raggiungimento del risultato desiderato: un corretto recupero funzionale che consenta una veloce ripresa dell’attività fisica e senza il rischio di complicanze e/o recidive.

La terapia FREMS è efficace anche nell’ambito della riabilitazione neurovascolare, nel trattamento di patologie quali Neuropatia Diabetica Dolorosa, Ulcere di varia eziologia, Acufeni, etc.

effetti terapeutici frems

Applicazione

La terapia FREMS viene somministrata tramite elettrodi transcutanei monouso dedicati ed applicati nella zona interessata seguendo schemi prestabiliti indicati nei manuali applicativi. Una volta scelto il protocollo corretto (tra gli oltre 100 già preimpostati sul dispositivo) ed applicati gli elettrodi, l’operatore regola l’ampiezza del segnale di stimolazione utilizzando il remote control, in modo da raggiungere una confortevole percezione da parte del paziente, senza raggiungere fascicolazione muscolare o dolore.

La durata media di ciascun trattamento è di circa 35 minuti.

applicazioni terapeutiche frems

Controindicazioni

Dall’uso del dispositivo sono esclusi:

Bibliografia

Wavelet analysis of skin perfusion to assess the effects of FREMS therapy before and after occlusive reactive hyperemia. Stefan Octavian Popa, Myriam Ferrari, Giuseppe Maria Andreozzi, Romeo Martini, Andrea Bagno

Recovery of 0.1Hz microvascular skin blood flow in dysautonomic diabetic (type 2) neuropathy by using Frequency Rhythmic Electrical Modulation System (FREMS). L Bocchi 1, A Evangelisti, M Barrella, L Scatizzi, M Bevilacqua

Frequency rhythmic electrical modulation system (FREMS) on H-reflex amplitudes in healthy subjects. M Barrella 1, R Toscano, M Goldoni, M Bevilacqua

Recovery of 0.1Hz microvascular skin blood flow in dysautonomic diabetic (type 2) neuropathy by using Frequency Rhythmic Electrical Modulation System (FREMS). L Bocchi 1, A Evangelisti, M Barrella, L Scatizzi, M Bevilacqua

Induction of vascular endothelial growth factor release by transcutaneous frequency modulated neural stimulation in diabetic polyneuropathy. M Bevilacqua 1, L J Dominguez, M Barrella, M Barbagallo

A randomized controlled study on the effect of two different treatments (FREMS AND TENS) in myofascial pain syndrome. S Farina 1, M Casarotto, M Benelle, M Tinazzi, A Fiaschi, M Goldoni, N Smania

Frequency-modulated electromagnetic neural stimulation (FREMS) as a treatment for symptomatic diabetic neuropathy: results from a double-blind, randomised, multicentre, long-term, placebo-controlled clinical trial. E Bosi 1, G Bax, L Scionti, V Spallone, S Tesfaye, P Valensi, D Ziegler, FREMS European Trial Study Group

Electrical stimulation as adjuvant treatment for chronic leg ulcers of different aetiology: an RCT. C Magnoni 1, E Rossi, C Fiorentini, A Baggio, B Ferrari, G Alberto

Effectiveness of the frequency rhythmic electrical modulation system for the treatment of chronic and painful venous leg ulcers in older adults

Andrea Santamato 1, Francesco Panza, Francesca Fortunato, Aurelio Portincasa, Vincenza Frisardi, Gennaro Cassatella, Mauro Valente, Davide Seripa, Maurizio Ranieri, Pietro Fiore

Frequency rhythmic electrical modulation system in the treatment of chronic painful leg ulcers. Aleksandar Janković 1, Ivana Binić

ARTICOLI CORRELATI DI FREMS

TUTTI GLI ARTICOLI

I MIGLIORI CENTRI DI FREMS VICINO A TE

Non è la zona che stai cercando?

CERCA

COSA DICONO I PAZIENTI
DEI NOSTRI CENTRI

Sei un fisioterapista? Trova fisioterapista