Storie di fisioterapia, Fisioradi Center Pesaro

Data pubblicazione: 14/05/2020
Ultimo aggiornamento: 16/05/2020

Vuoi navigare al meglio dal tuo smartphone? Vai alla pagina ottimizzata AMP (Accelerated Mobile Pages)

Introduzione - Storie di fisioterapia, Fisioradi Center Pesaro

Fisioterapia Italia, con la diretta di domenica 10 maggio, ha dato voce ad un’altra Case History di successo. Maurizio Radi, in poco più di un’ora di live, ha raccontato il suo percorso trentennale nel mondo della fisioterapia. Oggi è affiancato nel suo lavoro da diversi collaboratori, fra cui Tiziana Ballestieri, che cura l’amministrazione, e il dottor Marco Filippini con lui da quindici anni. La sua storia rappresenta al meglio il concetto di «resilienza».

Nonostante una lunghissima esperienza e una concorrenza sempre più agguerrita, è stato in grado di andare sempre avanti rimanendo al passo coi tempi. Fisioradi Center di Pesaro è leader del settore nella sua zona. Una struttura in cui lavorano dodici risorse fra back office, front office e fisioterapisti. Dopodiché ci sono trentacinque medici che prestano il loro servizio in ambulatorio. La scelta di creare un polispecialistico, da affiancare al «Core Business» della fisioterapia, è stato il modo per poter dare al paziente un servizio completo. Nel centro lavorano sette ortopedici, ognuno per un’articolazione, un neurochirurgo per la colonna vertebrale e a breve arriverà l’ortopedia pediatrica.

Una strategia precisa che fa leva sulla consapevolezza che il lavoro specialistico ha preso il posto di quello generico. Anche questo è un metodo per posizionarsi sul mercato. Scriviamo «anche», in quanto Maurizio Radi è andato oltre creando ben due nicchie di specializzazione.

>>>SEI UN FISIOTERAPISTA E VUOI INSERIRE IL TUO CENTRO IN FISIOTERAPIA ITALIA?
CLICCA QUI<<<

Introduzione - Storie di fisioterapia, Fisioradi Center Pesaro

Fisioterapia Italia, con la diretta di domenica 10 maggio, ha dato voce ad un’altra Case History di successo. Maurizio Radi, in poco più di un’ora di live, ha raccontato il suo percorso trentennale nel mondo della fisioterapia. Oggi è affiancato nel suo lavoro da diversi collaboratori, fra cui Tiziana Ballestieri, che cura l’amministrazione, e il dottor Marco Filippini con lui da quindici anni. La sua storia rappresenta al meglio il concetto di «resilienza».

Nonostante una lunghissima esperienza e una concorrenza sempre più agguerrita, è stato in grado di andare sempre avanti rimanendo al passo coi tempi. Fisioradi Center di Pesaro è leader del settore nella sua zona. Una struttura in cui lavorano dodici risorse fra back office, front office e fisioterapisti. Dopodiché ci sono trentacinque medici che prestano il loro servizio in ambulatorio. La scelta di creare un polispecialistico, da affiancare al «Core Business» della fisioterapia, è stato il modo per poter dare al paziente un servizio completo. Nel centro lavorano sette ortopedici, ognuno per un’articolazione, un neurochirurgo per la colonna vertebrale e a breve arriverà l’ortopedia pediatrica.

Una strategia precisa che fa leva sulla consapevolezza che il lavoro specialistico ha preso il posto di quello generico. Anche questo è un metodo per posizionarsi sul mercato. Scriviamo «anche», in quanto Maurizio Radi è andato oltre creando ben due nicchie di specializzazione.

>>>SEI UN FISIOTERAPISTA E VUOI INSERIRE IL TUO CENTRO IN FISIOTERAPIA ITALIA?
CLICCA QUI<<<

L'esperienza del centro di fisioterapia

Fisioradi Center vanta un’esperienza ventennale sulla riabilitazione della spalla lavorando in collaborazione con la chirurgia specialistica di Cattolica. In una giornata media con cento pazienti, nella struttura ne vengono trattati cinquanta per patologie alla spalla. Fisioradi Center ha anche creato una nicchia di specializzazione sul ciclismo, denominata «Scienza e Salute del Ciclista» con vari servizi a disposizione: dal nutrizionista, al biomeccanico arrivando al trattamento delle patologie del ciclista.

Tutto è nato dalla passione di Maurizio Radi che, prima di dare vita a questa nicchia di specializzazione, comunque aveva ricoperto incarichi importanti fra cui quello di massaggiatore della rappresentativa delle Marche dilettanti in occasione di un Giro d’Italia. Radi ha scelto, dunque, di puntare su una materia in cui è forte. Fisioradi Center, da ottobre ad aprile, organizza corsi di Indoor Cycling, senza entrare in concorrenza con le palestre che fanno spinning.

Il lockdown per il contenimento del contagio da Covid-19 ha portato all’interruzione di questa attività, in quanto non indifferibile. Ma dopo lo stop, sono arrivate richieste per proseguire in live. Dopo circa un mese e mezzo, gli allenamenti di ciclismo in diretta Facebook sono diventati un appuntamento atteso e molto seguito dagli appassionati. «Scienza e Salute del Ciclista» ha avuto fortuna anche grazie ad una specifica strategia comunicativa di creazione della nicchia di specializzazione, mediante l’organizzazione di eventi in luoghi diversi dal centro di fisioterapia. La comunicazione è stata portata fuori dallo studio fisioterapico.

Il successo di Fisioradi Center da perfettamente la dimensione di come un fisioterapista non possa essere semplicemente bravo ad usare le mani, ma debba saper anche comunicare. Una consapevolezza che Maurizio Radi ha assunto sin dal primo corso di Disordine dei Fisioterapisti a Bologna, da cui è partita una strategia di comunicazione. Quest’ultima ha comportato un aumento del flusso di pazienti, a cui è seguito un incremento delle risorse amministrative impiegate nel centro. Fisioradi Center tratta, con sede a Pesaro, tratta pazienti provenienti da San Marino e da tutto l’entroterra sino al confine con l’Umbria, a dimostrazione che le persone fanno chilometri pur di essere curati nella struttura. Sappiamo bene come i pazienti si spostino esclusivamente se pensano che ne valga la pena. Questo accade anche grazie ad una comunicazione di livello.

La differenza la fa anche il team di lavoro, composto da risorse motivate e che sanno approcciarsi al paziente. Il front office deve essere preparato sui servizi offerti per spiegarli a chi entra. Trovare bravi collaboratori non è affatto facile, ma quando accade devi tenerli stretti. Maurizio Radi lo ha fatto, il 21 marzo, quando in pieno blocco per l’emergenza da Coronavirus ha rinnovato il contratto ad una delle sue office manager dando dimostrazione di quanto sia importante gestire le risorse umane.

>>>SEI UN FISIOTERAPISTA E VUOI INSERIRE IL TUO CENTRO IN FISIOTERAPIA ITALIA?
CLICCA QUI<<<

Com'è evoluta la vostra idea di fisioterapia

Nella storia di questo centro è ben rintracciabile la capacità del suo titolare di aver compreso la differenza fra costi e investimenti. L’investimento inizia sul paziente attraverso la visita di valutazione gratuita, che consente di conoscerlo meglio e allo stesso tempo di poter illustrare al meglio i servizi che offre il centro. In questo modo, è molto probabile che una persona che entra nella struttura per curare la spalla, torni anche per la medicina estetica.

Il Covid-19 non ha fermato totalmente l’attività di Fisioradi Center, che è rimasto operativo per gli interventi sanitari indifferibili. Inoltre il lockdown è stato utilizzato per la formazione sulle pratiche cliniche, in modo tale da uniformare i trattamenti fra fisioterapisti. Si cerca di iniziare e finire un trattamento con lo stesso terapista, ma è comunque importante avere un metodo di struttura. Le riunioni di team sono uno dei pochi aspetti positivi di questo periodo, in quanto hanno consentito di avviare un percorso di riorganizzazione delle competenze.

Il lavoro di squadra è un modo per crescere, per questa ragione va curato. Anche Fisioradi Center, da lunedì 4 maggio, sta gradualmente tornando alla normalità con una crescita progressiva dei pazienti trattati giornalmente. C’è ottimismo, dunque, con una previsione di tornare ai volumi precedenti nell’arco di un mese. Ancora una volta a fare la differenza sarà la strategia e la capacità di pianificare le attività.

I MIGLIORI CENTRI VICINO A TE

Non è la zona che stai cercando?

CERCA
ARTICOLI CORRELATI PIÙ LETTI
TUTTI GLI ARTICOLI