Ozonoterapia

Ozonoterapia

Introduzione - Ozonoterapia

Ozonoterapia

L'ozonoterapia è una terapia dolce che sfrutta le potenzialità dell'ozono combinato con l'ossigeno per la stimolazione e l'aumento dei meccanismi di protezione, determinando la riduzione della produzione di radicali liberi e di sostanze tossiche per le cellule. L'ozonoterapia utilizza una miscela composta da ossigeno e da una piccola percentuale di ozono, un gas instabile simile all'ossigeno, ma molto più potente ed attivo di quest'ultimo. Il trattamento, se correttamente applicato, è privo di effetti collaterali, indolore, poco invasivo e non causa nessun tipo di reazione allergica. E' particolarmente indicato ed efficace nella cura dell'ernia del disco.

Patologie e disturbi in cui si usa la Ozonoterapia

Ernia del disco, patologie infiammatorie, disturbi degenerativi articolari, artrite, artrosi dell'anca e del ginocchio, disturbi della circolazione arteriosa, venosa e linfatica, tendiniti

La tecnica della Ozonoterapia

Nell'ozonoterapia, la miscela viene preparata utilizzando una specifica apparecchiatura in grado di generare ozono. La miscela così ottenuta può essere applicata in vari modi: infiltrazioni intrarteriose ed intravenose, iniezioni intrarticolari o sottocutanee, insufflazione (introduzione) intestinale e applicazioni locali con acqua ozonizzata, creme a base di ozono, oppure olio ozonizzato. Una delle applicazioni più diffuse dell'ozonoterapia è relativa al trattamento dell'ernia del disco e prevede l'applicazione della miscela di ossigeno-ozono attraverso iniezioni intramuscolari direttamente nei muscoli del disco colpito da ernia. Poiché l'ozonoterapia ha la proprietà di disidratare l'ernia del disco, questa si ridurrà gradualmente di dimensioni, eliminando la compressione sulle radici dei nervi, risolvendo alla base la sintomatologia dolorosa della patologia ed assicurando sollievo dalla sofferenza. La terapia prevede in genere un ciclo di dieci sedute, ciascuna della durata di pochi minuti.

Benefici della Ozonoterapia

Riduzione dei trattamenti farmacologici, accorciamento dei tempi di recupero, riduzione del ricorso al trattamento chirurgico, stimolazione della rigenerazione osteoarticolare, funzione antinfiammatoria, antivirale, analgesica, antibatterica, antimicotica.

Introduzione - Ozonoterapia

Ozonoterapia

L'ozonoterapia è una terapia dolce che sfrutta le potenzialità dell'ozono combinato con l'ossigeno per la stimolazione e l'aumento dei meccanismi di protezione, determinando la riduzione della produzione di radicali liberi e di sostanze tossiche per le cellule. L'ozonoterapia utilizza una miscela composta da ossigeno e da una piccola percentuale di ozono, un gas instabile simile all'ossigeno, ma molto più potente ed attivo di quest'ultimo. Il trattamento, se correttamente applicato, è privo di effetti collaterali, indolore, poco invasivo e non causa nessun tipo di reazione allergica. E' particolarmente indicato ed efficace nella cura dell'ernia del disco.

Patologie e disturbi in cui si usa la Ozonoterapia

Ernia del disco, patologie infiammatorie, disturbi degenerativi articolari, artrite, artrosi dell'anca e del ginocchio, disturbi della circolazione arteriosa, venosa e linfatica, tendiniti

La tecnica della Ozonoterapia

Nell'ozonoterapia, la miscela viene preparata utilizzando una specifica apparecchiatura in grado di generare ozono. La miscela così ottenuta può essere applicata in vari modi: infiltrazioni intrarteriose ed intravenose, iniezioni intrarticolari o sottocutanee, insufflazione (introduzione) intestinale e applicazioni locali con acqua ozonizzata, creme a base di ozono, oppure olio ozonizzato. Una delle applicazioni più diffuse dell'ozonoterapia è relativa al trattamento dell'ernia del disco e prevede l'applicazione della miscela di ossigeno-ozono attraverso iniezioni intramuscolari direttamente nei muscoli del disco colpito da ernia. Poiché l'ozonoterapia ha la proprietà di disidratare l'ernia del disco, questa si ridurrà gradualmente di dimensioni, eliminando la compressione sulle radici dei nervi, risolvendo alla base la sintomatologia dolorosa della patologia ed assicurando sollievo dalla sofferenza. La terapia prevede in genere un ciclo di dieci sedute, ciascuna della durata di pochi minuti.

Benefici della Ozonoterapia

Riduzione dei trattamenti farmacologici, accorciamento dei tempi di recupero, riduzione del ricorso al trattamento chirurgico, stimolazione della rigenerazione osteoarticolare, funzione antinfiammatoria, antivirale, analgesica, antibatterica, antimicotica.

I MIGLIORI CENTRI VICINO A TE

Non è la zona che stai cercando?

CERCA