Informativa estesa sui Cookie: questo sito fa uso di Cookie tecnici e di terze parti, non fa uso di Cookie di profilazione. ACCETTO LEGGI

Artrosi la malattia reumatica più diffusa che colpisce uomini e donne

Artrosi una malattia estremamente diffusa


Per artrosi si intende una patologia cronica che colpisce le articolazioni e che tende ad evolversi. Consiste inizialmente in alterazioni della cartilagine articolare e successivamente in modificazioni delle altre strutture articolari (tessuto osseo, capsula?). Le localizzazioni più frequenti sono all?anca (coxartrosi) e al ginocchio (gonartrosi).
Il fattore scatenante principale è l?età. A questo vanno aggiunti altri fattori da tenere in considerazione, come ad esempio l?ereditarietà (presenza in famiglia di altre persone affette dalla patologia), l?obesità che sovraccarica le articolazioni e l?ambiente in cui il soggetto vive e lavora.


Sintomi dell'artrosi


Clinicamente l?artrosi si manifesta con dolore, limitazione funzionale e posture viziose assunte dal soggetto per non avvertire dolore. Nelle prime fasi della malattia il dolore è presente soprattutto al mattino e tende ad attenuarsi nel corso della giornata per poi ripresentarsi la sera.



Indagine strumentale


L?esame radiografico RX permette non solo di effettuare diagnosi di artrosi ma anche di valutarne lo stadio di avanzamento.



Terapia per combattere l'artrosi


La terapia è di natura medica, fisioterapica e chirurgica.
La terapia medica è composta da antinfiammatori o infiltrazioni locali di cortisonici.
Il trattamento fisioterapico è volto al rallentamento della progressione dell?artrosi, in quanto questo non è un processo reversibile, e si compone di esercizi di allungamento, di recupero articolare e utilizzo di terapie fisiche; può trovare applicazione già dalle fasi iniziali oppure nelle fasi più avanzate in previsione del trattamento chirurgico e dopo lo stesso.
Il trattamento chirurgico è riservato alle fasi avanzate della malattia e prevede l?impianto dell?artroprotesi.



Consigli per attenuare il dolore


Dato che il dolore si presenta solitamente al mattino, quando le articolazioni sono state ferme tutta la notte, e tende a scomparire durante la giornata (almeno così è nelle prime fasi dell?artrosi) il consiglio è quello di mantenere uno stile di vita attivo e meno sedentario possibile, come ad esempio andare a fare delle passeggiate.